Mercatini di Natale e feste: ecco dove trovarli questo week end nel Lecchese.

Partono i mercatini di Natale

Una tradizione amata da grandi e piccini, quella dei mercatini di Natale. E con il primo fine settimana di dicembre gli appuntamenti si moltiplicano davvero su tutto il territorio della Provincia di Lecco,dal capoluogo alla Valsassina passando dalla Brianza.

Oggi a Lecco accensione dell’albero e domenica bancarelle

Nel pomeriggio di oggi , venerdì 29 novembre alle 17 si terrà la cerimonia di accensione dell’albero di Natale allestito in piazza Garibaldi e l’inaugurazione della grande pista del ghiaccio. Un momento di festa per la città, che rivela anche il suo carattere solidale, frutto di una collaborazione con le realtà del territorio che il Comune di Lecco coltiva e promuove.

LEGGI ANCHE I 15 borghi più belli da visitare a Natale? Per il Touring ce ne è uno lecchese

Domenica 1 dicembre in viale Dante dalle 9 alle 18 Bancarelle di Natale in centro  a cura di FIVA Confcommercio e ANVA Confesercenti

Mercatini di Natale a Calolziocorte

Mercatini di Natale anche a Premana

Galbiate

Casatenovo

Domenica 1 dicembre si festeggia il “Natale in strada” in via Giovenzana. Ricco il programma dell’evento curato dalla Associazione Commercianti Casatesi

 8.30 BAR APERTOper la colazione

10.30 ARRIVA BABBO NATALE e vi aspetta per la consegna delle letterine

13.00 SUONI NATALIZI la cornamusa per un’atmosfera natalizia

15.00 TORNA BABBO NATALE vi aspetta per la consegna delle letterine

16.00 CANTI NATALIZI coro Sonoritas di Viganò

17.00 LANCIO DEI PALLONCINI

17.30 ACCENSIONE ALBERO NATALIZIO

ESTRAZIONE LOTTERIA

Abbadia

Santa Maria Hoè

Bosisio Parini

La magia del Villaggio di Babbo Natale in arrivo a Bosisio: clicca qui per tutte le informazioni

Leggi anche:  Auguri in piazza con le associazioni a Caprino

Molteno

Bancarelle natalizie in piazza Risorgimento e via Roma accessibili dalle 8.30 alle 17.30 e alle 10.30 speciale appuntamento, sempre in piazza, per addobbare l’albero. Non solo, ma anche speciale evento con la Protezione civile.

Nibionno

Cassago Brianza

 

La storia dei mercatini di Natale

La tradizione dei Mercatini di Natale risale a moltissimo tempo fa, a quando non era possibile fare acquisti nei grandi centri commerciali ma c’era la necessità di aspettare grandi eventi, fiere specifiche che si tenevano in periodi particolari dell’anno come l’Avvento.

La loro nascita pare abbia avuto origine attorno al 1400 nei territori compresi tra la Germania e l’Alsazia. Ci sono infatti testimonianze storiche che i primi mercatini abbiano avuto luogo a Strasburgo, Dresda e Norimberga.

I primi avevano il nome di Mercatino di San Nicola, essendo organizzati intorno alla festa del santo (6 dicembre). Con la riforma protestante (1517) e il conseguente abbandono del culto dei santi, il Mercatino prese il nome di Christkindlmarkt cioè Mercatino del Bambino Gesù.

In Italia la tradizione e è arrivata solo negli anni ‘90 quando, gli organizzatori del Christkindlmarkt di Norimberga decisero di creare un’edizione a Bolzano.

Ad oggi la tradizione dei si è diffusa in tutta europa: passeggiando tra i mercatini è infatti possibile trovare prodotti artigianali di ogni tipo e specialità gastronomiche tipiche. Potrai perderti a cercare ogni tipo di oggetto che riguardi il Natale, decorazioni per l’albero, statuine per il presepe, luci e addobbi artigianali. Una visita ai mercatini di Natale può essere l’occasione per trovare regali originali. Tuffati nell’atmosfera natalizia dei mercatini di Natale.