I primi dieci giorni di “Luci su Lecco” sono stati davvero notevoli… tanto che quasi si stenta a ricordare come fossero le festività di fine anno in città senza le proiezioni!  Se l’esordio di sabato 23 novembre – con il taglio del nastro effettuato dal presidente di Amici di Lecco, Antonio Peccati, e dal sindaco del Comune di Lecco, Virginio Brivio – era stato condizionato dalla pioggia (ma in quell’occasione lo stupore aveva comunque contagiato i presenti al momento dell’accensione del videomapping su Palazzo delle Paure), già l’ultima domenica di novembre aveva visto tanti lecchesi passeggiare per le piazze del centro con il naso all’insù. Poi la prima settimana è trascorsa in modo “soft”, anche se molti dei frequentatori del centro si sono stupiti di vedere così tante persone passeggiare per Lecco il lunedì e martedì sera dopo le 21 con cellulare in mano pronto al selfie di ordinanza. 

Luci su Lecco: i primi dieci giorni sono da urlo

LEGGI ANCHE Le luminarie natalizie accendono la rivalità tra Lecco e Como FOTO e VIDEO

Ma il boom vero e proprio lo si è avuto sabato 30 novembre, con la città letteralmente presa d’assalto come raramente successo nel recente passato, in un week-end comunque lontano dal Natale. Strade e piazze pienissime di persone immerse in una atmosfera davvero magica.

“Siamo molto contenti per il risultato di “Luci su Lecco”: le luminarie e soprattutto le proiezioni stanno conquistando i lecchesi e i visitatori – spiega il presidente di Amici di Lecco, Antonio Peccati – C’è grande soddisfazione per l’entusiasmo che vediamo in chi arriva in centro. E’ bello poi passeggiare per le piazze e sentire lo stupore dei bambini ma anche l’ammirazione di tanti adulti. La “risposta” finora è stata davvero molto positiva sapendo poi che mancano ancora più di 20 giorni a Natale…”.

 

Leggi anche:  A Lecco la mostra "Intrecci di sguardi al Museo. Le Migrazioni dell'arte"

Amici di Lecco

L’associazione Amici di Lecco sta via via incrementando le proprie adesioni ed è composta al momento da 20 persone, rispetto alle 16 di inizio ottobre (ma le iscrizioni sono ancora aperte): Eufrasio Anghileri, Andrea Beri, Maria Bonaiti, Natale Castagna, Silvia Cima, Giovanni Cogliati, Luigi Colombo, Ercole Crippa, Maria Grazia Dell’Oro, Mario Invernizzi, Ausilia Irace, Renato Mariani, Luca Arturo Montanelli, Daniele Nava, Antonio Peccati, Alberto Pedretti, Lorenzo Riva, Rodolfo Riva, Antonio Tirelli, Paolo Valassi

Le proiezioni in piazza XX Settembre e Cermenati vedono la sponsorizzazione anche di 15 commercianti.  Alle luminarie presenti per le vie di Lecco hanno contribuito invece oltre 180 commercianti. 

Per dare visibilità al progetto e per fare conoscere le iniziative sono stati realizzati un sito (www.amicidilecco.it) e una pagina Facebook

Gli imprenditori

E da oggi, e per i prossimi giorni, il Giornale di Lecco ha deciso di pubblicare integralmente, una al giorno, le video interviste realizzate da Amici di Lecco agli imprenditori che “hanno vestito Lecco a Festa”. Partiamo oggi con Antonio Peccati.