Leggermente, per la sua decima edizione, si prepara a vivere il suo primo appuntamento aperto al pubblico. domani venerdì 8 marzo alle 17 nel Palazzo del Commercio di Lecco, l’avvocato-scrittrice Marisa Maraffino presenterà il suo libro “Il bullismo spiegato a genitori e insegnanti”.

Leggermente incontra Marisa Maraffino

L’edizione 2019 è in programma dal 18 al 24 marzo. Ad aprire la rassegna di Assocultura Confcommercio Lecco sarà l’incontro con l’autrice, che come avvocato si occupa prevalentemente di reati informatici e dei rischi della rete in generale. Le parole della Maraffino su quanto avviene online, sono molto chiare: “Penso che i social network siano un immenso “parco giochi” del diritto, da conoscere bene per evitare di finire sulle giostre più pericolose. Da lassù lo spettacolo è bellissimo, basta non cadere”.

Il bullismo è sempre più subdolo

In questo libro la sua attenzione si focalizza sul bullismo che, “E’ sempre esistito, – commenta la Maraffino – ma oggi ha cambiato la sua struttura, è diventato più potente, più aggressivo, più veloce e subdolo che mai: ha mille facce, altrettante sfumature e insidie malevoli, perché non immediatamente identificabili”. Ad armarlo è stata soprattutto la tecnologia: “Il bullismo, se non affrontato correttamente, può avere conseguenze sia per gli autori dei fatti sia per le vittime. Chi l’ha vissuto sulla propria pelle rischia di portarsi addosso le cicatrici per sempre. Per questo occorre conoscerlo, prima di trattarlo e possibilmente disarmarlo”.

Leggi anche:  Trasporti troppo cari per gli studenti lecchesi: al via un sondaggio

I sostenitori della manifestazione

A moderare l’appuntamento sarà l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili del Comune di Lecco, SimonaPiazza. L’incontro vede il sostegno del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio Lecco, dell’Ufficio della Consigliera di Parità, del Fondo Carla Zanetti, di Telefono Donna Lecco e del Soroptimis Club Lecco

Leggermente, manifestazione di promozione della lettura, è organizzata da Assocultura Confcommercio Lecco e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, con la collaborazione di Camera di Commercio, Comune e Provincia di Lecco.