Inizia il terzo week-end della rassegna “Lecco città dei Promessi Sposi”, che volge al termine per quanto riguarda la programmazione principale, ma continuerà fino a sabato 10 novembre con il conferimento del Premio Letterario A. Manzoni alla Carriera che verrà assegnato a Fabrizio De Andrè, con la partecipazione  di Dori Ghezzi.
Il primo novembre alle 11.00 verrà poi inaugurato nel luogo Spazio”Addio Monti” il nuovo monumento del donatore realizzato dall’AVIS, tra i principali sponsor di tutta la rassegna.

Lecco città dei Promessi Sposi: gli eventi di questo fine settimana

  • Oggi,sSabato 27 ottobre, ore 10.00, Biblioteca Civica “U. Pozzoli”:
“Luoghi da vivere”
Visita guidata alle antiche mura di Lecco
In collaborazione con il FAI 
Tale appuntamento è da tempo esaurito ma è stata programmato un altro evento straordinario alla stessa ora e nella stessa sede.  
Ricordiamo che in ogni caso la prenotazione è obbligatoria in quanto i posti sono quasi esauriti.
 
 
ore 18.00-20.30, Villa Manzoni:
“Locanda Manzoni”
Aperitivo letterario 
Come batteva il tamburo: gli anni Settanta come non li avete ancora sentiti raccontare e suonare
A cura di Federico Bario (voce narrante) con Simone Mauri (clarinetto basso) e Maurizio Aliffi (chitarra)
Il gusto delle parole: Simona Piazza dialoga con Alberto Rollo (editor Mondadori) e Mario Barenghi (Università degli Studi di Milano – Bicocca)
Il gusto dei sapori: chef Giovanni Cattaneo (Ristorante Nicolin, Lecco) 
In collaborazione con l’associazione Guarda, c’è un libro nell’albero! e Damiano Culturale
Prenotazione obbligatoria *
  • Domenica 28 ottobre, ore 16.00, Convento dei Cappuccini di Pescarenico
Leggi anche:  Audizioni al Jolly per il musical "La Regina dei Ghiacci"

“Luoghi da vivere”

“Dal punto in cui il lago cessa, e l’Adda ricomincia…”
Visita guidata a cura di Gruppo Guide Lecco
ore 18.00, Pescarenico, Piazza Era
“Luoghi da vivere”
“Addio, monti sorgenti dall’acque, ed elevati al cielo…”
Lettura ad alta voce del cap. VII de I Promessi sposi e del cap. VIII di Fermo e Lucia a cura di Teatro Invito