Grande serata di musica per Telethon Lecco domenica sera al teatro parrocchiale  Maggianico.

“Armonie di maggio” per Telethon

L’evento ha portato nel “piccolo teatro” del rione un’ondata di vera gioia del fare musica. Organizzate e condotte dal direttore artistico Michele Casadio,  le “Armonie di Maggio” hanno visto protagoniste diverse realtà musicale cittadine.

Sul palco alcuni tra gli allievi della Nuova Scuola Musicale Todeschini, diretta da Mara Todeschini. Nelle loro applaudite esecuzioni, parti salienti della storia della musica, classica ma anche contemporanea. Con quel tocco di freschezza e trepidazione tipiche dei bambini. Grandi talenti in piccole mani che si muovevano sul pianoforte con scioltezza e sincerità. Nel secondo tempo del concerto si è unito il Coro Siyahamba di Lecco.

Con la potenza dello Spirtual e del Gospel, rievocativa di importanti tematiche storiche. Spumeggiante e metodica la direzione del maestro Massimo Gilardoni. L’orecchiabilità dei brani, scelti appositamente per la serata, ha permesso un gioco tra coro e ragazzi  apprezzata  dal pubblico.

Leggi anche:  Le modifiche alla viabilità lecchese della prossima settimana

La ricerca contro le malattie genetiche

Renato Milani, coordinatore provinciale di Telethon Lecco, ha  testimoniato  l’importante lavoro di raccolta fondi che Telethon tramuta in progetti di  ricerca per sconfiggere le migliaia di malattie genetiche.

Una serata particolarmente riuscita anche grazie al contributo tecnico del regista Gianprimo Mauri, direttore del Teatro e della Compagnia “San Genesio” che ha concesso l’uso della sala.