Nuovo appuntamento musicale del progetto La voce della terra: canti e riti della tradizione – VoCaTe. Martedì 30 luglio alle 21 nella Chiesa di Santa Maria Assunta ad Avano in Valvarrone si terrà il concerto “Alma svegliate omai”.

La voce della terra in concerto

Il concerto ricrea un ideale contrasto fra Carnevale e Quaresima, accostando i travolgenti canti profani del tempo carnevalesco a testi devozionali. Il tutto in una precisa prospettiva rituale e teologica: la Quaresima pone freno al caos del Carnevale e termina la sua azione nella Pasqua, passaggio dalla Morte alla Vita.

Viaggio tra musica e cultura rinascimentale

La lingua, il volgare italiano, subisce con piacere il suono “dialettale” delle diverse aree di provenienza dei canti. Percussioni, tromboni antichi, strumenti ad arco e a pizzico si uniscono alle voci in un entusiasmante viaggio nella musica e nella cultura del Rinascimento italiano.

Anonima Frottolisti

Interprete dell’affascinante programma è l’ensemble Anonima Frottolisti, nato nel 2008 ad Assisi dall’incontro di musicisti provenienti da esperienze internazionali: Emiliano Finucci canto e viola d’arco; Luca Piccioni canto e liuto; Simone Marcelli canto, organo portativo e clavicimbalum; Andrea Angeloni trombone rinascimentale; Massimiliano Dragoni dulcimelo a battenti, percussioni. Il gruppo si è esibito in Italia e all’estero in alcuni dei più importanti festival di musica antica e ha collaborato alla musica del film-fiction “I Borgia” (II edizione), con Radio Rai 3, Radio Svizzera italiana e Radio Nazionale Croata.

Leggi anche:  Laboratori di “pittura in vino su carta” a Villa Manzoni

La rassegna continua

Il programma completo delle ritualità e degli eventi musicali che arricchiscono il territorio di cooperazione durante il corso dell’anno è disponibile sul sito web della Provincia di Lecco.