L’evento conclusivo del progetto Interreg “La voce della terra: canti e riti della tradizione – VoCaTe” si terrà mercoledì 22 gennaio alle 17.45 a Palazzo delle Paure.

Evento conclusivo del progetto Interreg

L’evento si aprirà con l’accoglienza musicale Cantà Proman – I cantori di Premana e con i saluti istituzionali del Presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli. A seguire la tavola rotonda, moderata dalla giornalista Katia Sala, con la partecipazione di:

  • Cristina Casarin, Servizio cultura e turismo Provincia di Lecco
  • Nadia Fontana Lupi, Organizzazione turistica Mendrisiotto e Basso Ceresio
  • Silvia Strada, Montagne lago di Como
  • Carlo Montisci, Ideas
  • Barbara Vitali, Comunità montana Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera

L’evento si concluderà con gli interventi di Angelo Rusconi, Res Musica, e Giovanni Conti, Cantar di Pietre, e con l’esibizione di Cantà Proman – I Cantori di Premana.

Il progetto Interreg e VoCaTe

Il progetto Interreg valorizza le ritualità tradizionali nell’area prealpina del Lecchese e del Ticino, per consolidare il patrimonio culturale immateriale dei territori di frontiera, in linea con le indicazioni fondamentali della Convenzione Unesco. VoCaTe documenta le ritualità religiose e laiche dell’area di cooperazione, contribuendo in modo significativo alla rivitalizzazione dei luoghi, attraverso iniziative di divulgazione e sostegno al turismo.