Si è tenuta nel pomeriggio di sabato 17 marzo l’inaugurazione della 14esima edizione della Biennale d’Arte, Premio Fratelli Cernuschi a Merate. Stipato il primo piano della sede della Scuola d’Arte Pura e Applicata in viale Lombardia.

Grande attesa per la Biennale d’Arte

“Immagini di un sogno” il tema stabilito per questa edizione. «Il tema è stato scelto dagli allievi senza però prevedere le difficoltà in questione – ha spiegato Maria Trivulzio, direttrice della Scuola – difficoltà sia per gli artisti che per la giuria che questa mattina si è riunita per decretare i vincitori». Giuria composta dall’assessore alla cultura del Comune di Merate Giusi Spezzaferri, Barbara Cattaneo, Pierantonio Cavagna, Cristina Cereda e Fernando Andrea Massironi. Collaboratori preziosi vivamente ringraziati dal presidente dell’associazione artistica, Tino Passoni. Infine grande sorpresa per i vincitori che, senza aspettarselo, sono venuti a conoscenza della loro vittoria direttamente nel pomeriggio. Hanno infatti trovato l’indicazione di fianco alle loro opere esposte. La premiazione ufficiale avverrà sabato prossimo, 24 marzo, alle ore 17 nella sede della Scuola d’Arte Pura e Applicata di Merate.

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 20 marzo 2018.