Sarà inaugurata sabato 1 dicembre alle 17:30 al piano terra di Palazzo delle Paure l’8^ edizione della “Mostra di Presepi”. Il momento sarà allietato dall’esibizione del Coro Alpino Lecchese

La mostra dei presepi

La rassegna presentata dall’Associazione Italiana Amici del Presepio Sede di Lecco in collaborazione con il SiMUL – il Sistema Museale Urbano Lecchese, resterà allestita fino al 13 gennaio e sarà visitabile negli orari di apertura del polo museale.

Anche quest’anno saranno esposti numerosi presepi e diorami provenienti da varie parti d’Italia, oltre a quelli realizzati dagli associati lecchesi; rappresentazioni della nascita di Gesù sempre diverse, per ambientazione e interpretazione, valorizzate da statue realizzate dai maestri scultori italiani e stranieri. Durante i giorni festivi e prefestivi al “Palazzo delle Paure” saranno presenti alcuni presepisti che illustreranno le opere e guideranno i visitatori alla riscoperta di questa tradizione.

Gli incontri

Con l’obiettivo di apprezzare ulteriormente l’esposizione saranno organizzate due conferenze nelle serate di giovedì 20 dicembre e giovedì 3 gennaio, con inizio alle 21.

Nella prima serata interverrà Claudio Mattei, Presidente della Sede AIAP di Ponte San Pietro e presepista conosciuto in tutto il mondo, che esporrà una breve ma efficace descrizione dell’evoluzione del presepio dalle prime testimonianze fino ai giorni nostri. Nella seconda serata, i soci della Sede di Lecco, descriveranno le tecniche con cui sono stati realizzati i presepi esposti in mostra.

Leggi anche:  A Lecco si parla di rigenerazione urbana, sfida per il futuro

Nel periodo Natalizio sarà inoltre allestito, sempre dall’Associazione Italiana Amici del Presepio sede di Lecco, un grande presepe nel cortile di Palazzo Bovara visitabile negli orari di apertura del Municipio.

Simona Piazza

“Ringrazio l’Associazione Italiana Amici del Presepio di Lecco e tutti i suoi volontari per l’impegno con il quale ogni anno promuovono in città una mostra importante, che valorizza il Natale, portando presepi meravigliosi nel cuore della nostra città, oltre che all’interno del palazzo comunale – sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza. Questa esposizione rappresenta per grandi e piccini un’occasione per riflettere nel quotidiano sul senso e sul valore del presepe, segno di un’antica tradizione che si rinnova per tramandare la fede”.