Sabato sera Grande concerto di Natale nella chiesa di San Pietro Apostolo a Sartirana di Merate.

Grande concerto di Natale con 120 coristi

Sei formazioni corali, 120 coristi, 50 bambini e 16 orchestrali, sono i numeri del Grande concerto di Natale “O res mirabilis” per soprano, coro, voci bianche, orchestra e organo organizzato dal Coro Suono Antico Città di Merate. L’appuntamento con “O res mirabilis”, questo il titolo della serata, è per il 22 dicembre, alle 21, nella chiesa di san Pietro Apostolo a Sartirana.

Un evento straordinario

“Un evento straordinario, quello organizzato dal Coro Suono Antico per le festività natalizie”, spiega entusiasta il presidente del coro Roberto Ciofi. Tre gruppi corali, lo stesso “Coro Suono Antico di Merate” e le corali “Kika Mamoli” e “Santa Caterina” di Bergamo, presenteranno insieme un unico programma. Ai cori si aggiungeranno  circa 50 bambini, i gruppi di voci bianche “Merate Academy” e le formazioni bergamasche di “Santa Caterina” e “Calliope”. Con i coristi si esibirà la giovane soprano Erica Artina mentre la formazione orchestrale di 16 elementi sarà coordinata da Francesco Chigioni. Tutti saranno diretti dal maestro Damiano Rota, compositore, organista e direttore ormai storico del Coro Suono Antico.