Si è svolta domenica nell’Auditorium Comunale di Merate in piazza degli Eroi,  la Cerimonia di Premiazione del Concorso Letterario e Fotografico indetto dall’Associazione Fabio Sassi Onlus per i 15 anni di attività dell’Hospice Il Nespolo di Airuno

Fabio Sassi, solidarietà e cultura

“Sguardi”, questo il titolo del concorso organizzato  dalla Fabio Sassi  in collaborazione con il Fotoclub di Airuno e con il patrocinio della Provincia di Lecco e dei Comuni di Merate e Airuno. Tre le sezioni ovvero  poesia, fotografia e anche narrativa.

Le fotografie

Nella sezione fotografia a vincere è stato Marco Giumelli  di  Merate, seguito da Monica Bernini e Luigi Milani, entrambi di Lecco.
Menzione speciale per  Marco Giumelli,  Liliana Brunello di  Airuno e  Letizia Ronconi di Lecco.  Nell’atrio del comune di Merate rimarranno esposte fino al  primo ottobre le migliori 50 opere fotografiche pervenute al concorso (apertura da lunedì a venerdì in orario di apertura del comune; sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18).

Leggi anche:  Strapagnano, l'edizione 2019 avrà un tocco di cultura

Le poesie

Maria Teresa Pantani di  Reggio Emilia ha battuto la concorrenza nella sezione poesia. Sul podio con lei  Claudia Piccinno  di Castelmaggiore (Bo) e Fabrizio Bregoli di  Cornate d’Adda (Mb).  Menzione per Ruggi Salvatore di Robbiate, Rota Elisabetta di  Brescia e  Biasoli Maria Cristina di  Molinella.

Narrativa

Infine nella sezione narrativa il primo premio è andato a Italia Romano  di Maratea (Pz). Secondo  Domenico Romano Mantovani di Monfalcone (GO) e terza la robbiatese Agnese Badani. Anche in questo caso la giuria ha previsto delle menzioni speciali per  Cassini Valeria di  Roma, Bertola Lino di  Monteforte (Vr) e  Sembenini Giorgio di Pastrengo (Vr).