Sabato 19 ottobre a Spazio Bizzarro organizza “Party bizzarro d’Autunno!” un pomeriggio di immersione nelle arti circensi, foglie d’autunno, spettacoli, castagne e vin brûlé! Il ricco programma della giornata prevede alle 14.30 laboratori di circo seguiti dalla merenda e alle 16.30 dal Crazy Dream Circus che vede protagonisti Mister David & The Family Dem: un family show ambientato in un Bistrot anni Venti che ripercorre la storia del circo, dalle sue origini fino al circo attuale. Un susseguirsi di numeri di alto livello tecnico. Una comicità innovativa e coinvolgente.

Domani a Casatenovo arriva Mister David, il recordman del Circo

Protagonista dello show Mister David: il ring master, l’imbonitore, il filo conduttore dello spettacolo! La stampa lo definisce l’Harry Houdini del circo: in scena porta equilibrismo estremo, ma anche illusionismo e giocoleria. Davide Demasi in arte Mister David solca i palchi e le piazze di tutto il mondo con performance che prevedono l’evasione da catene, camicie di forza e manette in equilibrio su monocicli di altezza superiore alla norma. Record man di salti con la corda su monociclo, è spesso presente sugli schermi di televisioni italiane ed estere. Mister David nel 2013 a Saint Vincent è stato insignito del titolo di “Campione del mondo di street magic” ossia l’illusionismo che non ha bisogno di palchi o scenografie, ma può essere proposto anche in strada o nelle piazze.

Leggi anche:  Auto contro un palo della luce a Galgiana FOTO

 

 

Nel 2016 ha conseguito un Guinness World Record per la manipolazione di cappelli. Ultimamente ha partecipato con successo ad Italia’s Got Talent, Detto Fatto (RAI 2), “Si può fare” (Rai 1) in veste di coach per vip, è infatti inoltre chiamato recentemente a partecipare a Bulgaria’s Got Talent e Romania’s Got Talent oltre che all’edizione italiana di Tu si Que Vales con Gerry Scotti e Maria De Filippi e a Italia’s Got Talent: con questi passaggi televisivi Mister David si consolida come una delle attrazioni italiane più contese dai talent televisivi europei.

La grande evasione

Alcuni anni fa ha effettuato una grande evasione davanti a 10.000 persone in piazza Castello a Torino appeso per i piedi ad una gru ad oltre 30 metri di altezza. Al suo fianco Elena Timpanaro, acrobata aerea, performer ai tessuti esibitasi all’interno della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi invernali di Torino 2006. Lei è il lato seducente, aggraziato e femminile della compagnia. Brivido e fascino per lei son due facce di una stessa medaglia: l’aria è il suo mondo, l’altezza non la spaventa, al contrario, la stimola a creare esibizioni sempre più poetiche e mozzafiato.

Un appuntamento da non perdere dedicato a tutta la famiglia. Nel pomeriggio castagne e vin brulé per tutti.

Ingresso con offerta libera consapevole per tutto il pomeriggio. Informazioni su spaziobizzarro.com