Ricomincia domani, mercoledì 12 giugno 2019,  la rassegna del Cinema all’aperto in piazza  Garibaldi in  programma ancora una volta tutti i mercoledì di questa estate 2019.  Il l primo dei film in programma è  Inside Out. Alla regia sempre LTM Lecchese Turismo Manifestazioni che, in collaborazione con Telethon e il Comune di Lecco, proporrà tutte le proiezioni nella centralissima piazza lecchese.

Da domani a Lecco torna il Cinema in Piazza

“E’ stato stravolto il programma inizialmente previsto e pubblicato” spiegano gli organizzatori.  “Purtroppo, un recentissimo accordo fra la quasi totalità delle case  cinematografiche e gli esercenti cinema ha fatto sì che venissero negati  i vari permessi per le arene gratuite all’aperto. Dunque, per questo  motivo ancora oggi non siamo in grado di sapere quale pellicola verrà  proposta la settimana prossima”.

Inside Out

La certezza per mercoledì 12 c’è e riguarda un film di animazione  Disney. Inside Out. L’originalissima trama di Inside out vede protagonista una ragazzina di  11 anni ed è un film che porterà gli spettatori in un luogo che tutti  conoscono ma nessuno ha mai visto: il mondo all’interno della mente  umana…. E’ molto più di una semplice favola con protagonisti i bizzarri  personaggi colorati che popolano la testolina della giovane  protagonista. Come detto una storia davvero originale e profonda che ha  valso per il film 2 candidature e vinto un premio Premio Oscar, 1  candidatura ai David di Donatello e ha vinto un premio ai Golden Globes.

Leggi anche:  Domani torna Cinema all'aperto in piazza a Lecco

Connubio tra divertimento e solidarietà

Dunque, una storia da non perdere e da gustare nella accogliente arena  all’aperto di piazza Garibaldi Lecco. Ingresso libero e quasi 400 sedie  a disposizione. Cinema e popcorn sono un connubio inscindibile e questo  connubio sarà ancora una volta rispettato anche in piazza. Saranno  infatti disponibili per tutti i popcorn a offerta libera. Ltm sposa da
sempre il divertimento consapevole e dunque tutte le offerte ricavate   saranno donate a Telethon per trovare una cura per le  oltre 8000 malattie genetiche ad oggi conosciute.