Dare voce alla speranza con il concerto per la pace e la proclamazione del miglior progetto di cooperazione allo sviluppo. Questo l’intento dell’evento che sabato 8 dicembre alle 21 si terrà nella palestra del centro sportivo comunale di Sirtori, dove verrà celebrato il premio Fumagalli Cazzaniga.

Concerto per la pace e proclamazione dei vincitori

L’opera umana più bella è essere utile al prossimo. Sabato 8 dicembre alle 21, nella palestra del centro sportivo comunale di Sirtori, in via Ceregallo, ci sarà il concerto per la pace organizzato dal Comitato lecchese per la pace e la cooperazione tra i popoli. L’intento è quello che di dare voce alla speranza. Canterà il coro Elikya. Durante la serata, avverranno anche le presentazioni dei progetti di cooperazione allo sviluppo, vincitori del finanziamento 2018. Le associazioni con il progetto migliore verranno proclamate vincitrici e otterranno il “Premio in memoria di Graziella Fumagalli e Madre Erminia Cazzaniga”, due messaggere di pace martirizzate durante le loro missioni di pace.