Secondo appuntamento con L’anime a rallegrar, promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi. A esibirsi saranno il Clarionet Ensemble e Antonella Bertaggia della scuola di musica Guarnieri insieme in un concerto sulle note di Rossini, Verdi, Donizetti e Prokof’ev.

Antonella Bertaggia e Clarionet Ensemble a Villa Greppi

Si tratta del secondo appuntamento con L’anime a rallegrar, la rassegna di musica classica promossa dal Consorzio Brianteo Villa Greppi, diretta da Massimo Mazza. A esibirsi saranno il Clarionet Ensemble e il soprano Antonella Bertaggia della scuola di musica Guarnieri, sulle note di Rossini, verdi, Donizzetti e Prokof’ev. Il concerto si terrà venerdì 23 novembre alle 21 nella sala dell’oratorio San Luigi di Cibrone di Nibionno. Un secondo appuntamento, quindi, che dopo il viaggio dello scorso venerdì nella musica da camera tra Otto e Novecento in compagnia del duo composto da Gianni Biocotino e Leopoldo Saracino, questa volta ha per protagoniste le composizioni di Ferdinando Carulli, Francesco Molino, Mauro Giuliani, Willy Burkhard e Mario Castelnuovo-Tedesco.

Alla direzione il maestro Massimo Mazza

Nato all’interno della Scuola di Musica Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, il Clarionet Ensemble è punto di arrivo di un lavoro pluriennale di approfondimento della musica d’insieme, tenuto dal maestro Rocco Carbonara. Una formazione, questa, che per l’occasione sarà diretta da Massimo Mazza e che, come anticipato, accompagnerà la cantante e docente di canto Antonella Bertaggia, soprano diplomata in Musica corale e Direzione di coro al conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. Il concerto è a ingresso libero. Per informazioni: attivitaculturali@villagreppi.it | tel 039 9207160 | click sul sito di Villa Greppi.