La terza edizione di Attenti al Luppolo, festival dei birrifici locali, la kermesse dedicata alla birra artigianale di qualità ed alla scoperta dei produttori locali, andrà nuovamente in scena presso la cittadina di Valmadrera.

Attenti al Luppolo

Dal 15 al 17 Giugno l’area del Mercato Agricolo Coperto si trasformerà nel punto di incontro tra produttori, mastri birrai ed appassionati con degustazioni e laboratori didattici. Oltre agli eventi a tema brassicolo la manifestazione ospiterà momenti di intrattenimento, musica e socializzazione adatti ad ogni tipo di età.
La sede dell’evento, grazie ai patrocini del Comune di Valmadrera e della locale Associazione Pro Loco, garantirà lo svolgimento con qualsiasi tipo di condizione meteo, offrirà un ampio parcheggio ed un facile accesso dalle principali strade della provincia.

8 birrifici locali presenti e più di 50 birre

La terza edizione del festival sarà contraddistinta da diverse sorprese e miglioramenti nei servizi a favore del pubblico sempre più appassionato, competente ed esigente.
Il festival e le birre di qualità Il cuore del festival rimane il ricco il parterre di ospiti, con 8 birrifici locali presenti e più di 50 birre in degustazione che verranno servite e direttamente “raccontate” dai birrai presenti in rappresentanza delle varie etichette.
Alla kermesse saranno presenti i birrifici: Herba Mostrum di Galbiate, Du Lac di Galbiate, Tre Pupazzi di Valmadrera, Birrificio Legnone di Dubino, Birrificio Lariano di Sirone, The Wall di Monza e Draco’s Cave di Besana Brianza.

La gara

Oltre agli stand dei singoli birrifici verrà allestito un ulteriore spazio di mescita a cura dello Staff del festival presso il quale sarà possibile degustare un’accurata selezione di birre di pregio tra le migliori del panorama brassicolo italiano.
Come di consueto l’organizzazione metterà in palio il trofeo “Attenti al Luppolo” e sarà proprio il pubblico a decretare la miglior birra tra le proposte di ogni birrificio. Da quest’anno la partecipazione attiva alla fase di votazione darà la possibilità di vincere alcuni squisiti e dissetanti premi.

Leggi anche:  Aerosol verso il concordato, domani lavoratori in assemblea

“Tour delle spine”

Anche quest’anno sono confermati gli ormai tradizionali “Tour delle spine”, percorsi di degustazione guidati da un esperto che permetteranno di conoscere in maniera più approfondita le birre presenti e i loro appassionati produttori oltre a due degustazioni in abbinamento con i prodotti locali.

Cucina ed eccellenze del territorio

Grazie alla nuova collaborazione con gli espositori del Mercato Agricolo di Valmadrera sarà possibile abbinare le degustazioni ad ottimi piatti creati al momento direttamente dai produttori locali garantendo qualità e gusto a km zero!

Musica per tutti

Come ogni bella occasione di socializzazione non mancheranno serate musicali con dj set e concerti per tutti i gusti: venerdì sera aprirà le danze Dj Giabe Selecta (funk/surf/twist), sabato sarà invece la volta del live degli Scramble & the cats (rockabilly) ed infine, la giornata di chiusura, sarà affidata a Burning disco (disco/house).

Un festival per tutta la famiglia

Durante le giornate di Sabato e Domenica tutti i piccoli futuri degustatori potranno accedere e divertirsi presso l’area giochi del festival dove verranno attrezzati giochi gonfiabili gratuiti.

Accesso alla manifestazione e orari

L’ingresso darà la possibilità di accedere alla manifestazione ed ai laboratori, agli spazi gioco, agli eventi musicali ed alle varie iniziative; le consumazioni saranno possibili mediante speciali gettoni acquistabili in loco e verranno servite in uno speciale bicchiere serigrafato che quest’anno sarà in edizione limitata (compreso nel biglietto d’ingresso insieme ad una consumazione offerta – 7€).
Gli orari della manifestazione saranno: venerdì 15 giugno 18.00 – 24.00, sabato 16 giugno 15.00 – 24.00, domenica 17 giugno 15.00 – 23.00.