A breve ci sarà l’inaugurazione della Libera Università del Bosco. La Lub, frutto di un’iniziativa ideata e promossa dalla cooperativa Liberi Sogni Onlus e sostenuta da numerosi enti della provincia di Lecco, sarà ufficialmente aperta il prossimo 21 settembre.

Libera Università del Bosco: un’iniziativa dedicata all’ambiente

La Lub è stata concepita come un’università aperta a tutti, che si propone di promuovere e valorizzare un rapporto vivo tra uomo e bosco. A tale scopo si avvale di numerosi iter di apprendimento esperienziale e di recupero/scambio di saperi e pratiche legate alla gestione e valorizzazione delle sue risorse. Nel corso dell’inaugurazione verrà presentato il piano di offerta formativa dell’istituto, legato al binomio educazione-natura: includerà percorsi esperienziali, laboratori manuali, percorsi artistici e itinerari di riscoperta del bosco, progettati insieme ad una ventina di docenti, esperti e assidui frequentatori del bosco.

Giovani e green jobs

Durante l’evento si aprirà inoltre un confronto sul tema “Giovani, ambiente naturale e green jobs” a cui interverranno Stefano Laffi, ricercatore sociale esperto nel coinvolgimento dei giovani, e Marcella Danon, giornalista ed ecopsicologa. A fine agosto verranno comunicati tutti i dettagli e il programma definitivo dell’evento.

Leggi anche:  Cosa fare a Lecco e provincia questo weekend (14–15 DICEMBRE 2019)