A teatro con la Croce Rossa. L’8 febbraio alle 21, presso l’auditorium di Casatenovo, il comitato locale della Cri insieme agli Amici del teatro e dello sport di Monticello presentano “Delitt a l’umbra de la Madunina”. Lo spettacolo, con ingresso a offerta libera, sarà un modo per divertire, e allo stesso tempo, servirà a raccogliere fondi a sostegno dell’associazione.

Una commedia per la Croce Rossa

Lo spettacolo comico dialettale “Delitt a l’umbra de la Madunina”, curato da Roberto Fera, sarà diviso in due atti e sarà rappresentato presso l’auditorium di Casatenovo venerdì 8 febbraio alle 21. La vicenda sarà ambientata durante una festa in maschera a Villa Dominioni, la ricca ed elegante abitazione dell’industriale Danilo Dominioni. Quest’ultimo sarà vittima di un brutale omicidio. Molti saranno i sospettati, tutti con un apparente valido movente. Solo l’intuito e la caparbietà dell’ispettore Farina e della sua squadra riusciranno a svelare il mistero. Lo spettacolo sarà brillante e pieno di colpi di scena, con un finale assolutamente inaspettato. Un susseguirsi di personaggi che tratterranno in chiave comica dialettale, ed in modo quasi surreale, alcune tematiche di grande attualità. L’intero ricavato della serata, il cui ingresso è a offerta libera, sarà devoluto al comitato Croce Rossa di Casatenovo, a sostegno delle attività ordinarie svolte sul territorio casatese.