A Villa Monastero è arrivato il Natale. Sabato 7 dicembre una giornata di eventi speciali dedicati a un pubblico di tutte le età ha dato il via alle iniziative previste per il periodo natalizio.Nel pomeriggio la Villa ha ospitato un’attività rivolta a genitori e bambini dai 6 agli 11 anni per la realizzazione di sfere natalizie e altre decorazioni. In serata in sala Fermi si è esibito il coro femminile CorolLario di Dervio, diretto da Lina Morstabilini, che ha eseguito un repertorio di canti natalizi della tradizione con la partecipazione del soprano Daniela De Francesco.

A Villa Monasetro è già Natale! 

Le iniziative per il Natale non finiscono qui: fino al 6 gennaio 2020 i visitatori che acquisteranno il biglietto per la Casa Museo potranno ammirare un presepe napoletano tradizionale del ‘700 esposto in sala Fermi.

Inoltre ogni giorno in orario serale l’ingresso, la facciata e il viale principale della Villa si accenderanno di luci e colori.

Fino a domenica 2 febbraio, nei giorni di apertura e con l’acquisto del biglietto per la Casa Museo, sarà possibile visitare la mostra Carte in…cantate – Antonio Ghislanzoni attraverso le lettere dell’Archivio di Villa Monastero e altri inediti documenti e immagini.

Leggi anche:  La voce della terra: evento conclusivo del progetto Interreg

Villa Monastero sarà aperta dalle 10.30 alle 16.30 domenica 15 e domenica 22 dicembre e tutti i giorni dal 26 dicembre al 6 gennaio. Dal 12 gennaio riprenderanno le consuete aperture invernali.

Per ulteriori informazioni: www.villamonastero.euFacebook e Instagram.