La Giuria tecnica si è pronunciata e sarà Carlo Lucarelli, celebre scrittore, sceneggiatore e conduttore televisivo a ricevere il Premio Letterario Manzoni Città di Lecco alla Carriera 2019.  La cerimonia di consegna si terrà a Lecco nell’Auditorium Casa dell’Economia sabato 9 novembre alle ore 21. “La serata – assicurano gli organizzatori – sarà spettacolare, come il nostro ospite”.

Le motivazioni

A spiegare le motivazioni di questa vittoria è stato Eugenio Milani, presidente dell’Associazione 50&Più che coordina l’organizzazione del Premio e membro della Giuria tecnica:

“Carlo Lucarelli è un autore capace di raccontare le sue storie con qualità e originalità. In questi anni ha saputo conquistare il pubblico con la forza dei suoi romanzi e con la capacità di abbracciare diversi generi e strumenti di comunicazione, sempre puntando su una incomparabile capacità di ricerca e approfondimento delle materie trattate. Lucarelli è stato, ed è, per molti di noi l’uomo dei misteri, sempre pronto a scandagliare le vicende con abilità, precisione e una capacità narrativa con pochi eguali”.

Il premiato

Lo scrittore parmense classe 1960 ha pubblicato dal 1990, suo anno d’esordio con “Carta Bianca”, ad oggi oltre venti romanzi, diversi saggi e racconti. Di grande successo editoriale la serie con l’ispettore De Luca protagonista, diventato poi una serie televisiva. Per la Rai è stato autore e conduttore dei programmi “Blu Notte”, “Lucarelli Racconta” e “La tredicesima ora”. Ha scritto per radio e teatro prima di misurarsi nel 2015, per la prima volta, con un libro per bambini “Thomas e le gemelle”.

Leggi anche:  Commedia dialettale per l'Avis di Cisano Bergamasco