La Banda Sociale Meratese spegne centosettanta candeline. Tra i festeggiamenti anche il tradizionale “Concerto d’estate” che si è tenuto sabato 30 giugno a Sartirana in concomitanza con la festa patronale della frazione.

Un giro delle frazioni con il Concerto d’estate

Diretta dal maestro Marcello Corti, la Banda Sociale Meratese ha dato prova del suo valore in diversi brani musicali. Un’esibizione di notevole qualità che ha certamente entusiasmato i presenti, specialmente i più piccoli attratti dalle sigle dei loro cartoni animati preferiti. «L’anno scorso il Concerto d’estate si è tenuto a Novate. Quest’anno a Sartirana e l’anno prossimo probabilmente a Pagnano. Insomma, abbiamo lasciato il centro cittadino per raggiungere le frazioni – ha dichiarato Pierpaolo Arlati, presidente della Banda Sociale Meratese – solo così c’è davvero la possibilità di un coinvolgimento maggiore dei cittadini, nonché l’intento di portare in zone diverse della città appuntamenti che lì non sono mai stati realizzati».

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 3 luglio 2018.