Doppio intervento dei Vigili del Fuoco che stamattina hanno domato le fiamme in due abitazioni. I pompieri sono intervenuti  in Valsassina prima  e a Galbiate poi.  In  entrambi i casi sono riusciti ad evitare che la situazione precipitasse e soprattutto che qualcuno rimanesse ferito gravemente.

Fiamme in due abitazioni

Alle 10 due squadre del Comando di Lecco sono intervenute per un incendio canna fumaria nel comune di Moggio.  Il lavoro dei pompieri, che hanno utilizzato l’autoscala e l’auto pompa serbatoio,  ha permesso di circoscrivere l’incendio. I Vigili si sono assicurati che il tetto non fosse intaccato. L’intervento è durato circa un’ora. In azione 9 pompieri.

Incendio a Galbiate

Ancora più impegnative le operzioni a Galbiate in via Como, nella Curt dell’Era. Alle 12.40  quattro squadre del Comando di Lecco e del Distaccamento di Valmadrera sono intervenute per l’incendio di una abitazione. Il pronto intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco  ha evitato il propagarsi delle fiamme a tutto l’edificio. Le operazioni di spegnimento sono durate  circa due ore. A Galbiate si sono messi all’opera 15 vigili del fuoco con due autopompaserbatoio e un’autobotte. Non solo ma sul posto anche un furgone attrezzato per la protezione delle vie respiratorie.

 

Leggi anche:  Scarica di sassi in Grignetta: 57enne ferito soccorso in elicottero