AGGIORNAMENTO 19 Sono gravissime le condizioni del 15enne travolto dal treno nel pomeriggio di oggi a Mandello. Il ragazzino, nato in Ucraina, ma residente a Rongio con la famiglia, è stato trasportato al Manzoni di Lecco a sirene spiegate in codice rosso. Lì i medici hanno deciso di sottoporlo ad un delicatissimo intervento chirurgico nel tentativo di salvargli la vita. Ancora da chiarire le circostanze del tragico investimento. Carabinieri e agenti della Polfer hanno raccolto le testimonianze delle persone che hanno assistito impotenti alla tragedia. Alcuni  pare abbiano riferito  che il giovane avesse delle cuffie allo orecchie. Come detto tutte le ipotesi restano  aperte.

 

AGGIORNAMENTO 15.50 Il giovane di 15 anni investito in stazione a Mandello lotta per la vita. I soccorritori lo stanno trasportando in codice rosso in ospedale. In stazione sono ancora presenti le forze dell’ordine che stanno ascoltando i testimoni. Intanto Trenord comunica che la circolazione dei treni riprende gradualmente. Possibili ulteriori variazioni dovute ai ritardi.

Leggi anche:  Morto don Giovanni Sesti

 

15enne  investito dal treno in stazione. E’ successo poco dopo le 14.30 a Mandello del Lario.

Soccorsi in azione per il 15enne investito dal treno in stazione

I contorni del dramma sono ancora tutti da chiarire. Pare che il giovanissimo stesse attraversando i binari quando è stato travolto da un convoglio diretto a Lecco. Ma al  momento  nessuna ipotesi è da scartare.

 

Quel che è certo è che in stazione a Mandello si sono precipitati gli uomini del 118 a bordo dell’automedica in codice rosso. Sempre in codice rosso sono intervenuti anche i volontari della Croce Rossa di Lecco.  Non solo, in azione anche i Vigili del Fuoco e i carabinieri del Comando Provinciale di Lecco.

 

 

Circolazione della linea Tirano – Milano interrotta

Il traffico ferroviario sulla linea Tirano – Sondrio – Lecco  – Milano è al momento interrotto. Queste le comunicazioni ufficiali di Trenord.