Hanno razziato le loro abitazioni mentre le padrone di casa si trovavano l’una a messa, l’altra a Medjugorje. Non paghi, hanno violato un’altra villetta e cercato di entrare in chissà quante altre abitazioni.

Una a messa e l’altra in pellegrinaggio a Medjugorje: al rientro trovano le villette razziate dai ladri

Hanno depredato almeno tre case i malviventi che nel tardo pomeriggio di giovedì scorso, festa di Halloween, hanno preso di mira le villette situate nelle traverse interne di viale Verdi a Merate. Oro e  preziosi nel  bottino dei malviventi. Beni che al di là del valore economico avevano anche una grande importanza affettiva: basti pensare che è stato rubato anche un anello di fidanzamento.

Mobilitato il gruppo di controllo del vicinato

Appena si è sparsa la voce della razzia, immediatamente si è mobilitato il gruppo di Controllo di vicinato che in viale Verdi riunisce poco meno di una trentina di residenti.

Leggi tutti i particolari sul Giornale di Merate in edicola da martedì 5 novembre 2019  (Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store)