Sei chili di spazzatura sono stati trovati nello stomaco di un cervo ucciso nel Canton Grigioni, nella vicina Svizzera.

Cervo con sei chili di rifiuti nello stomaco

La notizia è stata diffusa sui canali media del Cantone. L’animale si aggirava tra i paesi di Arosa e Langweis, a circa 20 km in linea d’aria da Madesimo, in cerca di cibo e poiché rappresentava una minaccia per la popolazione è stato abbattuto. “Dall’esame della carcassa sono risultati sei chili di rifiuti plastici: guanti di gomma, funi, retine che contenevano semi per uccelli e molto altro. – Si legge nella nota diffusa dal Cantone dei Grigioni – Alcuni dei resti ritrovati nello stomaco si trovavano già da anni nel corpo dell’animale. Il cervo era molto più magro rispetto a un animale paragonabile della stessa età”.