Tre interventi del  118 questa notte, tre giovanissimi soccorsi e in un paio di casi erano poco più che adolescenti. Tutti sono finiti in ospedale con prognosi per fortuna non gravi.

Giovanissimi soccorsi in codice giallo

Il primo intervento in codice giallo, è stato registrato un quarto d’ora dopo mezzanotte, in via Roma a Valmadrera. Sul posto un’ambulanza che ha raccolto una ventitreenne che stava male, trasportandola poi all’Ospedale di Lecco. Ingresso poco dopo l’una in codice verde.

Malori a Valmadrera e Osnago

Nemmeno cinque minuti più tardi, praticamente in contemporanea, un altro codice giallo. Stavolta a Osnago, in via Statale  altezza civico 8. Qui i sanitari, intervenuti con un’ambulanza della croce Bianca Merate e l’auto medica,  hanno dato soccorso ad un quindicenne, poi trasportato in codice verde all’ospedale Mandic. Sul posto anche i Carabinieri della locale Compagnia.

Intossicazione etilica sul lungolago

Infine, alle 2.12, sul Lungolario Piave a Lecco, altezza civico 5, l’intossicazione etilica acclarata sul posto. Vittima un diciannovenne che è stato raccolto e trasportato dai sanitari della Croce Rossa al Manzoni in codice verde