Travolto e ucciso da un treno a Bergamo. E’ successo questa mattina intorno alle 8.30.

Travolto e ucciso da un treno

E’ successo tutto in pochi istanti, questa mattina poco dopo le 8.30, nei pressi del passaggio a livello di via Martin Luther King a pochi passi dall’ospedale del capoluogo. L’uomo, di cui ancora non si conosce l’età, è stato travolto e ucciso dal passaggio di un treno della linea Bergamo-Carnate-Milano. Dalle prime ricostruzioni, affidate alla Polfer, pare che si sia trattato di un gesto volontario.

Circolazione sospesa

Inutili i soccorsi giunti sul posto con i soccorritori della Croce bianca di Bergamo, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. I rilievi e le operazioni di soccorso hanno reso necessaria la sospensione delle corse dirette a Ponte San Pietro che verranno sostituite da autobus.

Così Trenord sul suo sito ufficiale:

“A causa dell’investimento di una persona, avvenuto tra le stazioni di BERGAMO e PONTE SAN PIETRO e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti per i necessari accertamenti, la circolazione subisce ritardi di 120 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni. E’ previsto un servizio autobus spola tra le stazioni di BERGAMO e PONTE SAN PIETRO. Prestare attenzione ai monitor e agli annunci in stazione”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Auto ribaltata in Statale 36: traffico in tilt FOTO

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Bergamasca Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Treviglio: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

TORNA ALLA HOME