Tragedia infinita nel pomeriggio di oggi in Valsassina. Un  38enne è morto in un incidente stradale che ha visto coinvolte un’auto, una Skoda e una moto Yamaha, Secondo le prime informazioni, anche il nipote della vittima, purtroppo versa in gravissime condizioni.

LEGGI ANCHE E’ Gabriele Orlandi Arrigoni la vittima del tragico schianto a Balisio

Tragico schianto in Valle: muore 38enne, gravissimo il nipote

Lo schianto, la cui dinamica è al vaglio delle forze dell’ordine, è avvenuto intorno alle 15.30 sul rettilineo dei piani di Balisio, all’altezza dell’Alva. Immediatamente gli automobilisti in transito hanno compreso la gravità della situazione e hanno messo in moto la macchina dei soccorsi. La centrale operativa dell’Areu ha inviato sul posto due ambulanze della Croce Rossa di Lecco e dei volontari di Balisio e l’auto medica con a bordo gli uomini del 118. Non solo ma nel tentativo  disparato di velocizzare le operazioni di soccorso si è alzato in volo anche l’elicottero dell’Ospedale di Como. A Ballabio sono arrivati anche i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Leggi anche:  Sabato l'addio a mamma Rita morta nel giorno del suo compleanno I RICORDI

 

I medici hanno tentato in ogni modo di salvare il 38enne che si trovava in sella alla moto. A lungo hanno tentato di rianimarlo sul posto ma ogni tentativo è stato purtroppo vano: troppo gravi le ferite. Ai sanitari non è rimasto che il triste compito di constatare il suo decesso. Nel frattempo i medici del 118 si sono prodigati anche per il ragazzino di 12 anni,che purtroppo ha riportato gravi traumi. Il giovanissimo è stato trasportato in codice rosso in ospedale.