Tragedia sulla Lecco Ballabio: donati gli organi del giovane Alex. Uno schianto terribile lungo la Provinciale 62, l’auto che si ribalta  e due giovani Alex Crippa e Nicola Gallo, entrambi residenti a Lecco, che restano feriti. Solo che Alex, 21 anni, non ce l’ha fatta e si è spento ieri pomeriggio all’ospedale di Lecco senza mai riprendere conoscenza.

Il terribile precedente

L’incidente è successo nella notte fra venerdì e sabato lungo la vecchia Lecco-Ballabio dove il mese scorso aveva perso la vita Giada Mornelli di 22 anni. Una strada maledetta sul cui asfalto hanno perso la vita tante, troppe persone

Donati gli organi del giovane Alex

I genitori del giovane Alex, nel pomeriggio di ieri, hanno sottoscritto il consenso all’espianto degli organi. Alex non c’è più, ma aiuterà altre persone a vivere. in prognosi riservata ma non in pericolo di vita è l’amico, Nicola Gallo, trasferito per accertamenti in Rianimazione.

Valanga di ricordi su facebook

Strazio e incredulità. Su Facebook una valanga di ricordi per il giovane che se ne è andato troppo presto. “Ciao Alex, rimarrai sempre nel mio cuore.Vola angelo nel cielo, e si stringe l’anima”. “Io non ci credo, ho troppo freddo nel cuore. Rip piccolo angelo”. “Buon viaggio Alex”.

Leggi anche:  Un'auto ribaltata e una fuori strada: due feriti SIRENE DI NOTTE

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da oggi, lunedì 25 giugno Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store.