Tragedia sul Lago: caduto mentre tagliava una pianta, non ce l’ha fatta il 48enne. Tutto il paese di Stazzona è attonito per la tragedia che ha posto fine alla vita di Giuliano Marcello Gestra.

La caduta

L’uomo, 48 anni, era caduto nella giornata di ieri mentre era al lavoro per il taglio di una pianta. Inizialmente era stato elitrasportato all’ospedale dove però non si è potuto fare nulla per salvarlo.

Era il vicesindaco del paese

Al momento della tragedia erano passate solo poche ore dalla forma del decreto del sindaco, Marco Pedrazzoli, che lo nominava suo vice. La nomina sarebbe stata poi ratificata nel consiglio comunale di giovedì

Il cordoglio

Molti i messaggi di cordoglio per Gestra, tra cui anche quello del presidente regionale Attilio Fontana.   “Desidero esprimere le più sentite condoglianze e la vicinanza della Regione Lombardia alla
famiglia di Giuliano. Un destino crudele oggi l’ha strappato all’affetto dei suoi cari mentre, con grande spirito di abnegazione e attaccamento alla sua terra, stava cercando di dare un contributo concreto per migliorare e rendere più sicura la quotidianità dei suoi compaesani. Come tutti gli amministratori dei piccoli Comuni  svolgeva il suo ruolo istituzionale come la forma più alta di volontariato civico. Lo ricorderemo sempre con gratitudine. Una preghiera per lui e un abbraccio forte ai suoi cari”.