Terribile tragedia in stazione, donna si toglie la vitain stazione. E’ successo a Cernusco Lombardone.

Donna si toglie la vita  in stazione

Il dramma si è consumato una manciata di minuti dopo le 14. Una giovane  donna è morta dopo essere stata travolta da un convoglio che stava viaggiando da Milano Centrale  (numero 2562) in direzione Lecco. La stazione in quel momento era affollata.

 

I testimoni

Alcuni testimoni hanno raccontato di aver notato la donna mentre camminava lungo la banchina in direzione Osnago. Aveva in mano un estintore.  Sembra che al momento dell’arrivo del treno la sventurata sia caduta o si sia lasciata cadere sui binari. Il macchinista ha tentato di rallentare ma l’impatto purtroppo è stato inevitabile.

I soccorsi

Subito le persone presenti in stazione che hanno assistito impotenti alla terrificante scena hanno allertato i soccorsi. Sul posto si sono precipitati in codice rosso gli uomini del 118 e i volontari della Croce Rossa di Olgiate.  Inizialmente la centrale operativa del 118, nel tentativo disperato di salvare la vita alla donna velocizzando le operazioni di soccorso, aveva fatto alzare in volo alche l’elicottero. Purtroppo tutto è stato inutile. Ai sanitari non è rimasto che il triste compito di constatare il decesso della donna.

Le forze dell’ordine

In stazione sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Compagnia di Merate. Toccherà a loro identificare la poveretta

Leggi anche:  Disperso sul Moregallo: individuato il corpo di Matteo Sponza

Circolazione dei treni in Tilt

“A seguito dell’investimento di una persona in prossimità della stazione di CERNUSCO MERATE la circolazione dei treni può subire ritardi al momento stimati fino a 90 minuti, cancellazioni e variazioni” questa la nota ufficiale di Trenord. “Le autorità competenti sono sul posto e stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso”.

Per conoscere la situazione dei treni in tempo reale clicca qui.