Tragedia: sindaco di Civate stroncato da un infarto. Baldassare Mauri, che tutti in paese chiamavano affettuosamente Rino, è morto questa mattina a 70 anni. Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Civate e non solo. Un fulmine a ciel sereno: una tragedia che è arrivata ai cittadini civatesi violenta, dolorosa, straziante come un pugno nello stomaco.

LEGGI ANCHE   Dolore assurdo per la scomparsa di “Rino” Mauri I RICORDI

Tragedia: sindaco di Civate stroncato da un infarto

La tragedia si è consumata questa mattina a Civate. Mauri era uscito di casa per poi fare rientro perchè non si sentiva bene. Purtroppo improvvisamente la situazione è precipitata e nonostante il tentativo disperato dei medici di rianimarlo, “Rino” ha chiuso gli occhi per sempre.

Un uomo stimato e amato

Mauri, nato il 5 novembre del 1948 era un uomo stimato e benvoluto. Un uomo buono, nel vero senso del termine. Un uomo che aveva dedicato la propria esistenza agli altri. Primo cittadino di Civate negli ultimi due mandati amministrativi, prima era stato a lungo presidente della scuola materna «Emilio Nava» del paese. Bancario,  era stato in Consiglio comunale anche tra il ’95 e il ’99. Rivestiva anche il ruolo di assessore dell’Assemblea della Comunità Montana Lario Orientale – Valle San Martino.

Lo strazio del vicesindaco

“Non ci sono parole per esprimere quanto provo” ha detto senza nascondere le lacrime Angelo Isella, vicesindaco di Civate. Proprio Isella aveva accettato nei giorni scorsi di raccogliere il testimone di Mauri candidandosi alla guida del paese. Lo aveva fatto ad una condizione: che a fianco a lui ci fosse Rino, con il suo entusiasmo , il suo impegno, le sue profonde conoscenze, la sua disponibilità, il suo amore per il prossimo e per il proprio paese. “Per me era un padre” ha aggiunto affranto Isella. “La sua assurda scomparsa è un dramma infinito”.

Leggi anche:  Esame di maturità "triviale" per i neo sindaci VIDEO

Mauri lascia la adorata moglie Pinuccia e i figli Giulia, Vittorio, Mario e  un intero paese che gli voleva bene.

Lutto cittadino

“L’Amministrazione Comunale annuncia l’improvvisa scomparsa del Sindaco Mauri Baldassare “Rino”.

L’Amministrazione Comunale vi invita a partecipare al grave lutto che ha colpito la nostra comunità.
Mercoledì 6 marzo verrà allestita la camera ardente presso l’aula consiliare del Comune di Civate dalle ore 8.30 fino alle ore 14.30, per permettere di porgere l’ultimo saluto al nostro Sindaco Baldassare Cristoforo Mauri “Rino”.
Seguirà il corteo funebre che partirà dal palazzo Comunale per raggiungere la Parrocchia dei SS. Vito e Modesto per le ultime esequie che si svolgeranno alle ore 15.00.
Vi invitiamo a essere presenti”.