«Per fortuna la scuola era ancora chiusa, se il soffitto fosse crollato quando c’era lezione staremmo parlando di una tragedia». E’ gravissimo l’episodio accaduto alle elementari di Cisano a pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico.

Tragedia sfiorata scuola: crolla un soffitto

La scoperta è stata fatta venerdì a pochi giorni dal suono della campanella. Un gruppo di volontari entrando in un’aula al secondo piano della scuola primaria per ritinteggiarla, ha infatti trovato
il controsoffitto  di cartongesso collassato a terra. L’aula interessata fa parte della porzione più recente di scuola, inaugurata nel 2007 a seguito dell’ampliamento dell’edificio.

La rabbia del sindaco Andrea Previtali

«Mi chiedo con quale coraggio hanno svolto quei lavori nel 2007 – è sbottato il sindaco Andrea Previtali –  sono completamente sbagliati, senza tasselli idonei, senza le apposite guide. Perché nessuno ha controllato?». Il sindaco ha inoltre invitato i cisanesi a partecipare ad una serata per organizzare una raccolta fondi per le scuole.  L’appuntamento è per venerdì 13 settembre, alle ore 20.30, nella sala consiliare del municipio di Cisano.

Leggi anche:  Incendio in abitazione: i Vigili del Fuoco spengono le fiamme e salvano un gattino FOTO

Tutti i particolari sul Giornale di Merate in edicola da martedì 10 settembre. Da pc c’è anche la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store.