Travolto dal treno sui binari all’altezza di Villa Gomez a Maggianico, un uomo è morto questa sera attorno alle 20.30.

Travolto dal treno proveniente da Milano

Nulla hanno potuto i soccorritori, mobilitati dall’allerta scattata subito dopo l’impatto tra il convoglio proveniente da Porta Garibaldi e diretto alla stazione di Lecco. Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa e un’automedica, ma anche gli agenti della Polfer, i Vigili del fuoco di Lecco e i Carabinieri.

Traffico ferroviario bloccato

Il traffico sulla linea ferroviaria è stato immediatamente bloccato. I passeggeri a bordo del treno coinvolto nell’incidente, partito alle 19.22 da Milano, hanno atteso circa un’ora a bordo prima di essere fatti scendere e invitati a percorre a piedi la breve distanza dalla stazione di Maggianico. Trenord ha nel contempo  istituito un servizio sostitutivo su gomma, con un bus che dalle 21.30 ha effettuato la spola tra la stazione di Calolziocorte e quella di Lecco.

Ignota la vittima

Nulla al momento si sa dell’identità della vittima. Su posto, per i rilievi del caso, è intervenuta la Scientifica. Toccherà alla Polfer ricostruire la dinamica dell’incidente.

Leggi anche:  Planetario civico di Lecco: appuntamenti con Luca Perri e Paolo Gulisano