Tragedia al mercato cittadino di Merate questa mattina. Una donna di 67 anni è deceduta tra le bancarelle dopo aver accusato un malore. Un infarto fulminante che ha causato l’arresto cardiaco, stando ai primi accertamenti  eseguiti sul posto dai soccorritori del 118.

Tragedia al mercato

La tragedia si è consumata attorno alle 9.45, in prossimità di via Mameli. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 e un’automedica. A nulla è valso il disperato tentativo di rianimare la donna. Medici e paramedici hanno purtroppo dovuto constatare il decesso per arresto cardiaco. L’ambulanza si è infine allontanata a sirene spente.

Sul posto i famigliari

Si attende l’arrivo del medico legale, quindi il nulla osta del magistrato di turno per procedere alla rimozione della povera salma. Sul posto sono intanto sopraggiunti i famigliari, il marito e la figlia. La donna, 67 anni, abitava a Pagnano.