Tragedia a Venezia: con Fabio Buzzi morto anche l’oggionese Luca Nicolini,  57 anni, imprenditore, pilota, che con Buzzi condivideva la grande passione per la velocità.

LEGGI ANCHE

Si schianta sulla barca a Venezia: morto  Buzzi della Fb Design

Schianto: nell’incidente costato la vita a  Buzzi “miracolato” il lecchese Mario Invernizzi, sbalzato dalla barca

Tragedia a Venezia: con Fabio Buzzi morto anche l’oggionese Luca Nicolini

Nicolini era titolare della Nicolini Offshore, azienda di Oggiono, con sede in via per Molteno, specializzata nella progettazione, costruzione e allestimento di scafi da corsa o diporto nonché nella realizzazione di allestimenti per rimorchi e semirimorchi per il trasporto di scafi da corsa o da diporto.

Primatista mondiale di CL W1 di Offshore

Nicolini, nel 2018, era stato premiato dal Coni di Lecco per il suo primato mondiale di CL W1 di Offshore. Nell’occasione, sul palco della Sala Ticozzi aveva dichiarato: “Facciamo medie di 200 all’ora con punte di 270. Il prossimo record? Negli Stati Uniti da Keywest a Cuba 90 miglia nautiche”