Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Reparti del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco con mirati servizi di osservazione e controllo delle aree ritenute di maggiore interesse.

Tolleranza zero contro lo spaccio: ancora un arresto

Dopo gli arresti  del 24 ottobre scorso, i Carabinieri della Stazione di Calolziocorte, nel pomeriggio di ieri 28 ottobre 2019, a conclusione di una mirata attività antidroga svolta nell’area dell’interscambio,  a ridosso della stazione ferroviaria  di Calolzio hanno tratto in arresto Maum Sait Maum Jatta , 25enne, cittadino del Gambia, già noto alle Forze di Polizia, regolare sul territorio Nazionale, di fatto senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti.

Il 25enne, è stato trovato in possesso di  47  grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi pronte per la vendita al dettaglio.

L’arrestato, nella mattinata odierna è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, lo ha condannato a mesi sei di reclusone ed 800 euro  di multa, con sospensione condizionale della pena.