Attimi di terrore questa mattina a Mandello del Lario: uomo di circa 50 anni precipita da un ponte per una decina di metri. Le sue condizioni sono purtoppo gravissime.

Uomo precipita da un ponte

Il gravissimo incidente, la cui dinamica è al vaglio dei Carabinieri che sono intervenuti sul posto, è avvenuto poco dopo le 10 in via Antonio Carcano. Secondo le prime informazioni pare che l’uomo sia precipitato per circa 10 metri. Ingente il dispiegamento di soccorritori e mezzi intervenuti sul posto. La centrale operativa della Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato a Mandello, in codice rosso,  gli uomini del 118 sull’auto medica e i volontari del Soccorso di Mandello sull’ambulanza. Non solo ma in via Carcano sono arrivati anche due squadre dei Vigili del Fuoco e, come detto, le forze dell’ordine. I pompieri sono intervenuti per recuperare l’uomo e affidarlo alle cure dei medici.

Il 50enne, quasi  miracolosamente, dopo la terribile caduta è rimasto cosciente. Diversi ed  estremamente gravi i traumi, in particolare alle gambe. Dopo essere stato stabilizzato per essere trasferito d’urgenza e sempre in codice rosso all’ospedale Manzoni di Lecco. Le sue condizioni sono purtroppo  estremamente critiche

Leggi anche:  Mattia Mingarelli scomparso in Valmalenco, sul caso anche "Chi l'ha visto?"

Come detto sono al vaglio delle forze dell’ordine i contorni del dramma. Al momento momento è esclusa nessuna ipotesi, nemmeno quella di una fatalità o di un  gesto disperato.