Le macchine distrutte e tanta paura. Terribile  schianto  sulla ex 36  poco prima della cosiddetta  curva del Griso ieri sera. L’incidente è avvenuto poco prima delle 21  a Malgrate. Due i mezzi coinvolti sui quali viaggiavano sei persone, cinque delle quali sono rimaste ferite in modo serio. Nessuno fortunatamente è in pericolo di vita.

Terribile schianto sulla ex 36

Toccherà agli agenti della Polizia Stradale intervenuti sul posto ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro ma sembra che le due auto stessero viaggiando in direzione Lecco e si siano tamponate violentemente. In particolare, ad essere colpita è stata la Fiat Punto che sulla strada precedeva la Ford condotta da un uomo di 50 anni.

L’auto è stata tamponata tanto violentemente da carambolare su se stessa per poi finire il suo folle giro in direzione opposta a quello di marcia. Subito è scattata la richiesta di aiuto e con il codice rosso di massima gravità sono intervenuti  i volontari della Croce Verde di Bosisio, quelli della Croce Rossa di Lecco e i medici del 118. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Leggi anche:  Violenza sulle donne, "Com'eri vestita?" in mostra gli stereotipi che colpevolizzano vittime di stupro

Ferite 5 ragazze

Ad essere soccorse sono state cinque ragazze, tutte tra i 20 e i 23 anni, che si trovavano a bordo della Punto. Fortunatamente nessuna ha riportato ferite gravissime. Tutte sono state trasferite in ospedale in codice giallo quindi in condizioni serie ma non critiche.

Le auto sono state rimosse e la carreggiata stradale liberata dal servizio di Soccorso Stradale Lanfranchi.

LEGGI ANCHE Lungolago Lecco-Bellagio, gallerie chiuse di notte per due settimane