Attimi di panico nella tarda mattinata di oggi a Monte Marenzo, in località Levata, dove un’auto è uscita fuori strada ed è andata a schiantarsi abbattendo un palo del metanodotto. A rimanere ferito in maniera seria nell’incidente è stato un ragazzo di 22 anni.

Terribile incidente: auto fuori strada si schianta e abbatte un palo del metanodotto

E’ al vaglio delle forze dell’ordine intervenute sul posto l’esatta dinamica del sinistro: quel che è certo è che un’Audi con a bordo un giovane di 22 anni, che percorreva la strada provinciale che collega il Lecchese con la Bergamasca in direzione Calolzio, è uscita dalla carreggiata. Il mezzo è carambolato nella zona boschiva a lato  della strada e prima di fermarsi ha abbattuto un paletto del metanodotto.

Subito gli automobilisti in transito hanno messo in moto la macchina dei soccorsi. Sul posto si sono precipitati gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica e i volontari del Soccorso di Calolziocorte. Non solo ma in frazione Levata sono giunti a sirene spiegate anche i Vigili del Fuoco di Lecco.

Leggi anche:  Tragedia a Venezia: con Fabio Buzzi morto anche l'oggionese Luca Nicolini

Il giovane è stato liberato dalle lamiere contorte del mezzo e affidato alle cure dei soccorritori prima di essere trasportato, in codice giallo, in ospedale. Inoltre sono stati allertati anche i tecnici del gas per un tempestivo intervento affichè venisse scongiurata una pericolosa fuga.

Mario Stojanovic