A meno di due giorni dalla riapertura al traffico veicolare, il ponte di Paderno ha rischiato di tornare a essere teatro di un suicidio. Alle 8.10 circa di questa mattina un uomo è stato infatti salvato poco prima che compisse l’estremo gesto.

Tentato suicidio al ponte di Paderno

A vedere l’uomo scavalcare le protezioni poco dopo l’imbocco sul lato di Paderno sono stati alcuni automobilisti di passaggio, i quali hanno immediatamente allertato il 112. Sul posto sono sopraggiunti rapidamente sia i Carabinieri che i Vigili del fuoco e il loro intervento è risultato provvidenziale. L’uomo è stato infatti convinto a desistere dal suicidio e quindi è stato tratto in salvo. L’operazione è durata pochi minuti ma sotto gli occhi di diversi passanti che vi hanno assistito col cuore in gola.