Sarebbe un sovraccarico della stufa a pellet di un’abitazione la causa del principio d’incendio avvenuto nella serata di oggi, martedì, a Villa d’Adda. Sul posto si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco di Merate.

Principio d’incendio a Villa d’Adda

L’episodio è accaduto in via Ludrini a Villa d’Adda poco dopo le 20.30 di questa sera. L’origine del principio d’incendio sarebbe un sovraccarico di una stufa a pellet, che ha portato i residenti a lanciare l’allarme. Il rogo in realtà è rimasto sotto controllo e l’abitazione non ha subito danni, né tantomeno ci sono stati intossicati. I Vigili del fuoco, in via precauzionale, hanno comunque effettuato un sopralluogo per verificare che tutto fosse in regola.