Presentava i sintomi di una intossicazione da sostanze pericolose il giovane soccorso questa notte a Lecco. E’ successo  poco dopo le 3 nei pressi della stazione ferroviaria.

Sostanze pericolose

Il 22enne, che si è sento male dopo aver presumibilmente assunto delle sostanze (saranno gli esami tossicologici a chiarire quali), è stato soccorso dai volontari della croce Rossa di Lecco. I sanitari sono intervenuti sul posto in codice giallo. Dopo le prime tempestive cure sul posto, i volontari della Cri  hanno trasportato il 22enne all’ospedale Manzoni di Lecco, sempre in codice giallo. Le sue condizioni erano quindi di serie, ma fortunatamente non critiche.

Alcol in stazione

La notte prima sempre i volontari della Croce Rossa di Lecco e gli uomini del 118, intorno all’una, si erano precipitati in stazione in codice rosso per il malore di un  giovane di 28 anni. In realtà, una volta giunti in piazza Lega Lombarda, i sanitari si sono resi conto che, con tutta probabilità, l’uomo aveva solo esagerato con l’alcol. Il 28enne infatti, dopo essere stato soccorso sul posto ha rifiutato il trasporto in ospedale.