Madre, moglie, volontaria. Una donna amata e stimata. Una donna che se ne è andata troppo presto. La Valle e il Soccorso Alpino piangono la scomparsa di Carla d’Amico, mamma  morta a soli 37 anni

Volontaria e mamma morta a 37 anni

“Il Soccorso alpino e speleologico lombardo esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Carla D’Amico, da quasi dieci anni segretaria della XIX Delegazione Lariana” si legge in una nota del Cnsas Lombardo. Aveva 37 anni e abitava a Maggio di Cremeno, in Valsassina. “Carla si è sempre occupata della parte amministrativa e organizzativa, collaborando attivamente a stretto contatto con il Servizio regionale, i Delegati e con tutti i soccorritori. Una giovane donna che tutti vogliamo ricordare per la grande competenza, serietà e gentilezza con cui ha seguito in questi anni il Soccorso. Ai familiari va il nostro pensiero, che sosteniamo in questo momento di immenso dolore”.

Un altro lutto per i volontari del Bione

Una scomparsa dolorosa per i volontari del Bione, che negli ultimi mesi erano già stati prostrati dalla perdita di due grandi uomini, il vice capo delegazione Giovanni Giarletta ed Ezio Artusi, scomprsi in Grignetta.

Leggi anche:  Un tentato stupro, droga, ladri e falsari: i treni si confermano malfamati (e inaffidabili)