E’ morto nella mattinata di oggi, lunedì 16 ottobre don Alfredo Zoppetti, 91 anni. A piangerlo sono in particolare le comunità di Introbio in Valsassina, dove da tempo risiedeva e quella di Valgreghentino. Proprio lì don Zoppetti è stato alla guida della parrocchia per ben 44 anni.

Don Alfredo Zoppetti

Don Zoppetti che era in Valle dal 2002, era sacerdote da 67 anni. Dopo l’ordinazione sacerdotale avvenuta nel 1950, era stato parroco a Pagnona. Come detto però verrà ricordato soprattutto per il suo lungo impegno pastorale a Valgreghentino. Non solo, ma il suo nome rimarrà per sempre nella memoria di chi ama ed è devoto alla Madonna di Czestochowa. Fu proprio don Alfredo a impegnarsi a fondo per il sanuario che sorge nella frazione di Dozio e che quest’anno festeggia 40 anni di vita.

Cittadino onorario

Nel 2006 l’allora sindaco di Valgreghentino Ernesto Longhi consegnò  a don Alfredo le chiavi del paese nominandolo quindi cittadino onorario. “Qualche volta ho alzato la voce, ma è così che un padre deve fare per aiutare i suoi figli a crescere” aveva detto durante la cerimonia il sacerdote rivolgendosi ai cittadini di Valgreghentino. “Voi mi avete dato tanto e vi ricordo sempre nelle mie preghiere. Ora sono orgoglioso di continuare a essere cittadino di Valgreghentino”.