Si schiantano a 160 km all’ora sulla rotonda e filmano tutto. Il video è rimbalzato in queste ore su cellulari, social network ed è finito anche su youtobe in un mix di bestialità automobilistiche. Quella che vi proponiamo è una versione “edulcorata”. Sotto i “beep” che ci siamo visti costretti ad aggiungere ci sono svariate bestemmie. Inquietante la frase pronunciata dall’automobilista: “Muoio stasera”.

Si schiantano a 160 km all’ora sulla rotonda e filmano tutto

La scena ripresa è parzialmente avvolta da mistero. Se la location è identificabile, ovvero la  Brianza lecchese, ed in particolare la  Strada Provinciale 51, detta La Santa, non è chiaro invece quando le immagini siano state  girate.

Almeno due i giovani a bordo dell’auto: uno al volante, che lancia il mezzo a  velocità folle, toccando addirittura i 160 chilometri all’ora. Un secondo che, telefonino alla mano, riprende tutto. E “il tutto” finisce con un terribile schianto sulla rotonda. Il tratto interessato sarebbe quello tra Barzanò e Monticello Brianza.

Leggi anche:  Frode fiscale: sequestrata una villa di lusso in Brianza

Sembra che anche le forze dell’ordine abbiano visionato le immagini incriminate per risalire  agli autori dell folle video. Nell’incidente infatti è stata divelta e danneggiata anche la segnaletica verticale.