Senzatetto muore stroncato da un infarto. L’uomo, 55 anni, era stato ritrovato in condizioni critiche nella mattinata di ieri, giovedì, in piazza Loreto a Osnago. Aveva cercato riparo durante la notte in un locale caldaia nei pressi dell’albergo della Cappelletta.

Senzatetto muore d’infarto

L’uomo è stato ritrovato in gravissime condizioni a mezzogiorno di ieri, giovedì, in un locale caldaia in piazza Loreto a Osnago. La chiamata ai soccorsi è stata immediata, ma quando l’autoambulanza della Croce Bianca di Merate e l’automedica sono giunte sul posto a sirene spiegate le speranze di poter salvare il 55enne risultavano già molto complicate. Trasportato in Pronto soccorso a Merate, i tentativi di salvare il senzatetto sono risultati vani.