Gregorio Teti, noto politico civatese e radiologo all’Ospedale Manzoni ritrovato morto nella sua abitazione.

Un professionista stimato

Gregorio Teti, 65 anni, se ne andato all’improvviso. Ieri mattina, domenica, il suo corpo è stato ritrovato senza vita. Inutili i soccorsi. Per lo stimato radiologo dell’Ospedale Manzoni di Lecco non c’era più niente da fare. Una persona speciale, che ha dedicato tutta la vita ai suoi pazienti con dedizione e professionalità.

L’impegno politico

Una vita stroncata troppo presto, a pochi anni dalla meritata pensione. Noto in paese per il suo impegno politico era stato segretario della sezione Ds a Civate e dal 1999 aveva assunto l’incarico in Consiglio comunale come capogruppo di “Insieme per Civate”. Alle elezioni amministrative del 2004 era stato rieletto.  A ricordarlo gli amici e i membri della sua lista.

Ricordi e interviste sul Giornale di Lecco in edicola lunedì 27 novembre.