Schianto fatale in moto: dolore per la scomparsa di “Pigi”. La comunità di Calolziocorte si è vestita a lutto per la tragica scomparsa di Pierluigi Villa, 46 anni da compiere il prossimo 13 luglio. L’uomo, conosciuto d a tutti come “Pigi”, è rimasto vittima di un terribile incidente stradale avvenuto ieri, domenica 23 giugno 2019, sul confine tra Monte Marenzo a Cisano Bergamasco.

Schianto fatale in moto: dolore per la scomparsa di “Pigi”

E proprio a Cisano, con tutta probabilità si stava dirigendo il centauro che da pochissimo tempo si era trasferito in paese da Calolzio. Sempre a Cisano, nella camera mortuaria del Cimitero, ieri è stata temporaneamente trasferita la salma dell’uomo in attesa del nullaosta per le esequie.

LEGGI ANCHE Incidente mortale alla Levata di Monte Marenzo FOTO

Il dolore in rete

Tanti, tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi in rete nelle ultime ore

“Continua questo viaggio, non mollare mai, non finirà mai, sei andato via troppo presto, dovevi aspettare ma è andata così, va bene sarà dura da accettare. Su quella moto c’era un fratello, che doveva rimanere in sella con noi.  Ora insegna lassù a guidare le 2 ruote, e rimarrai sempre uno di noi. Ciao biker, fratello, Ci rivedremo. Lamps”

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 24 giugno.  (Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store).