Rubano felpe griffate: nei guai  sono finiti un giovane e una ragazzina minorenne. E’ successo ieri, domenica 18 novembre, a Lecco.

LEGGI ANCHE  Forze dell’ordine e sanitari alla Meridiana per soccorrere una giovane donna SIRENE DI NOTTE

Colpo al centro commerciale: rubano felpe griffate

I dei si trovavano all’interno del centro commerciale La Meridiana nel negozio Longoni Sport – Cisalfa quando sono stati sorpresi dal personale di vigilanza mentre tentavano di arraffare due felpe della Nike e della Puma del valore di 176 euro. Infatti dopo aver tolto  i sistemi di anti taccheggio e dopo aver messo i capi di abbigliamento in uno zaino si stavamo avviando verso l’uscita senza pagare. Peccato che i vigilantes si siano accorti di tutto e abbiano allertato la Questura di Lecco.

Nei guai un 29enne e una ragazzina minorenne

LEGGI ANCHE Maxi furto: ladri “modaioli” rubano vestiti firmati

Sul posto, intorno alle 19 sono prontamente intervenuti gli uomini delle Squadre Volanti che hanno fermato i due e li hanno accompagnati in questura. Per l’uomo,  C.M, lecchese con numerosi precedenti a carico, sono scattate le manette per tentato furto aggravato in concorso. La minorenne invece è stata denunciata a piede libero.  Questa mattina giovane  è comparso in Tribunale a Lecco. Il suo arresto è stato convalidato ed in attesa del giudizio direttissimo è stata applicata la misura cautelare dell’ obbligo di firma alla Polizia Giudiziaria.